Inizialmente la retroilluminazione nei display LCD avveniva tramite tubi fluorescenti, la cosiddetta retroilluminazione CCFL, che a partire dal 2010 è stata quasi completamente sostituita dalla tecnologia LED, in quanto più economica e performante.
Questa tecnologia consente di poter retroilluminare i contenuti attraverso dei pannelli sottilissimi (6-8-10-12 mm) con al loro interno uno schermo acrilico ultra-riflettente, rendendoli molto più visibili e con immagini più omogenee rispetto ai pannelli tradizionali. Inoltre i pannelli backlight garantiscono un’ottima efficienza dal punto di vista energetico, una grande affidabilità e non necessitano praticamente di alcuna manutenzione.
I pannelli LED a retroilluminazione sono la nuova frontiera per l’esposizione di messaggi pubblicitari: sono moderni, eleganti e belli da vedere e si adattano a ogni stile architettonico.

Chiamaci per trovare la tua soluzione su misura per stand, pareti o desk.