apertura dinamica del diaframma

In alcuni videoproiettori un’apertura dinamica del diaframma migliora il rapporto di contrasto (fino a 10.000:1 e oltre). In questi casi di parla di contrasto dinamico.
L’apertura del diaframma si trova tra la lampada e la lente. Il sistema registra la luminosità complessiva dell’immagine proiettata più volte al secondo e garantisce l’apertura del diaframma (quando l’immagine è luminosa) o la chiusura (quando l’immagine è scura) al fine di migliorare il contrasto attraverso un’alternanza della trasmissione della luce.

Ottenere un contrasto eccezionale senza ridurre l’elevata luminosità? Parliamone