<h1>Processori VideoWall x4</h1>
                <span>CREA E SEMPLIFICA</span> <h1>CablePort Desk<sup>2</sup></h1>
                <span>SMART WORKING ADESSO!</span> <h1>Cattedra TeachPoint<sup>2</sup></h1>
                <span>DIDATTICA HI-END</span> <h1>Sale riunioni intelligenti</h1>
                <span>COLLABORA E CONDIVIDI</span>
Torna indietro

Videoconferenza da sala

Triumph Board VC4

  • Videoconferenza da sala
  • Videoconferenza da sala
  • Videoconferenza da sala
  • Videoconferenza da sala
  • Videoconferenza da sala
  • Videoconferenza da sala

Tipicamente in una sala riunioni si utilizzano apparati di videoconferenza da sala che includono un dispositivo chiamato codec, nel quale risiede l’intelligenza che permette di trasformare le immagini e i suoni in segnali di dati che viaggiano sulla rete, una telecamera motorizzata che permette di inquadrare la persona che sta parlando o di fare una panoramica dei partecipanti seduti al tavolo riunioni, uno o più microfoni per catturare la voce dei partecipanti e un telecomando per operare sul codec le chiamate e le impostazioni generali di configurazione.

Il codec ha sempre due uscite video, una che serve un monitor per la ripresa dell’immagine locale o di quelle condivise da uno dei computer e una che serve un secondo monitor per la visualizzazione delle persone in connessione remota; è possibile utilizzare anche un solo monitor (o in alternativa un videoproiettore) organizzando le impostazioni delle varie immagini e riprese video, in piccoli quadranti posizionati agli angoli della schermata principale.

La videoconferenza da sala è l’unica possibilità per dotare una sala riunioni di un collegamento remoto con altre sale riunioni o partecipanti singoli e in mobilità.

Guarda i video:

Brochure Triumph Board VC4
Richiedi informazioni