Bring Your Own Device (BYOD), tradotto letteralmente come “porta il tuo dispositivo”, è il termine utilizzato per descrivere la caratteristica di alcune tecnologie che permettono di integrare dispositivi mobili privati come laptop, tablet o smartphone nelle reti di aziende o scuole, università, biblioteche e altre istituzioni educative.
Il tema fondamentale che riguarda la tecnologia AV è quello di collegare questi dispositivi terminali portatili, con la tecnologia multimediale esistente e nel modo più rapido e semplice possibile (normalmente in WLAN), in modo che i dati sui dispositivi terminali possano essere visualizzati sui display delle sale riunioni, senza compromettere la sicurezza IT dell’azienda.
Il modello BYOD offre alle aziende numerosi vantaggi, da una maggiore efficienza (connessioni rapide su tutti i fronti, maggiore potenza, velocità e inclusività) ai costi controllati nella gestione dei device.

Vedi anche Collaboration

Chiedi ai nostri esperti di sviluppare insieme un progetto BYOD